NoiPA: a maggio due cedolini, ordinario e straordinario per gli arretrati

Arriva la conferma ufficiale da parte di NoiPA di quanto già comunicato dalla nostra redazione

 

Cedolino maggio 2018 disponibile il 17 maggio

Giovedì 17 maggio sarà disponibile nell’area privata di NoiPA il cedolino relativo alla rata ordinaria del mese di maggio. L’esigibilità, per i dipendenti con contratto a tempo indeterminato o determinato al 30 giugno o 31 agosto, è confermata per il 23 maggio

Cedolino arretrati

Gli arretrati del contratto Istruzione e ricerca sottoscritto il 20 aprile 2018 saranno invece pagati con un cedolino dedicato.

Seppure NoiPA non lo specifichi, è da intendere che il cedolino relativi agli arretrati del triennio 2016/18 sarà successivo a quello della rata ordinaria di maggio.

Il messaggio di NoiPA

Il cedolino della rata ordinaria di maggio 2018, per il personale degli ambiti Sicurezza e Difesa, Ricerca e Istruzione, e per i dipendenti delle Amministrazioni Centrali e Locali sarà disponibile nella giornata di giovedì 17 maggio.

Il cedolino dei dipendenti delle Aziende Sanitarie sarà invece pubblicato nella giornata di venerdì 25 maggio.

Si precisa che gli arretrati relativi al triennio 2016-2018, derivanti dai provvedimenti di concertazione e degli accordi sindacali per l’ambito Difesa e Sicurezza e dal nuovo C.C.N.L. per il comparto Istruzione e Ricerca, saranno comunicati con un cedolino separato rispetto a quello ordinario della rata di maggio.

Annunci

Supplenze brevi, gli stipendi in arrivo entro il 22 dicembre

Finalmente si ha notizia degli stipendi dei supplenti brevi.

NoiPA ha infatti comunicato che è stata completata l’elaborazione degli emolumenti per il personale supplente breve e saltuario della scuola. L’elaborazione ha riguardato oltre 105.000 contratti.

Gli stipendi dovrebbero essere esigibili entro il 22 dicembre 2017. Il condizionale purtroppo è d’obbligo…