Sciopero FederAta

Annunci

Proclamazione sciopero nazionale del personale ATA il giorno 15 DICEMBRE 2017

Al Presidente del Consiglio

Dott. Gentiloni

Al Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca Vice Capo di Gabinetto e Dirigente Generale degli Uffici di diretta collaborazione:

Dott.ssa Marcella GARGANO

Al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Direzione Generale della Tutela delle Condizioni di Lavoro

Dott. Romolo De Camillis

Via Veneto, 56 – 00187 ROMA

Al Ministero per la Pubblica Amministrazione e Semplificazione – Capo Dipartimento

Cons. Pia Marconi Corso Vittorio Emanuele, 116 – 00186 Roma

Al Ministero per la Pubblica Amministrazione e Semplificazione URSPA Ufficio per le relazioni sindacali delle pubbliche amministrazioni

Dott. Antonio Di Paolo

Alla Commissione di garanzia per l’attuazione della Legge sullo Sciopero nei Servizi

Oggetto: Proclamazione sciopero nazionale del personale ATA il giorno 15 DICEMBRE 2017. Continua a leggere

Proclamazione sciopero nazionale del personale ATA il giorno 15 DICEMBRE 2017

Al Presidente del Consiglio

Dott. Gentiloni

Al Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca Vice Capo di Gabinetto e Dirigente Generale degli Uffici di diretta collaborazione:

Dott.ssa Marcella GARGANO

Al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Direzione Generale della Tutela delle Condizioni di Lavoro

Dott. Romolo De Camillis

Via Veneto, 56 – 00187 ROMA

Al Ministero per la Pubblica Amministrazione e Semplificazione – Capo Dipartimento

Cons. Pia Marconi Corso Vittorio Emanuele, 116 – 00186 Roma

Al Ministero per la Pubblica Amministrazione e Semplificazione URSPA Ufficio per le relazioni sindacali delle pubbliche amministrazioni

Dott. Antonio Di Paolo

Alla Commissione di garanzia per l’attuazione della Legge sullo Sciopero nei Servizi

Oggetto: Proclamazione sciopero nazionale del personale ATA il giorno 15 DICEMBRE 2017.

Premesso che in data 18 marzo 2016, la scrivente Federazione, ha proclamato lo sciopero nazionale di tutto il personale ATA con l’adesione di oltre 40.000 persone;

Visto che il Governo Renzi non ha MAI preso in seria considerazione l’azione sindacale della Federazione;

Visto che il Governo Gentiloni-fotocopia e la ministra Fedeli NON hanno mai preso in seria considerazione l’azione sindacale della FederATA;

Avendo esperito la procedura di raffredamento in data 26 ottobre u.s.;

proclama lo sciopero nazionale per il personale ATA della scuola per il giorno 15 dicembre 2017.

Gli ulteriori motivi: Continua a leggere

GLI ANNI SCOLASTICI PASSANO, I PROBLEMI DEL PERSONALE ATA RESTANO IRRISOLTI ED AUMENTANO

Prot. n. 66 del 12.09.2017

Al Ministro dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca

Sen. Valeria Fedeli

e, p.c. ai Colleghi ATA

Loro Sedi

Oggetto: GLI ANNI SCOLASTICI PASSANO, I PROBLEMI DEL PERSONALE ATA

RESTANO IRRISOLTI ED AUMENTANO.

Spett/le Ministra Sen. Fedeli,

i numerosi nodi irrisolti relativi alle gravi problematiche del Personale ATA stanno mettendo in grave difficoltà la ripresa dell’attività scolastica, in merito all’erogazione dei servizi amministrativi tecnici ed ausiliari delle Scuole. Continua a leggere

Situazione Organico del Personale ATA

Spett/le Ministra dell’ Istruzione

Sen. Valeria Fedeli

Alla Dott.ssa Rosa De Pasquale
Capo Dipartimento per l’Istruzione

alla Dott.ssa Maddalena Novelli
Direttore Generale del Personale Scolastico
Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

e, p.c. ai Colleghi ATA

Loro Sedi

Oggetto: Situazione Organico del Personale ATA.

Il 13 Giugno u.s. si è tenuto il 2° tavolo di informativa sulle dotazioni organiche ATA per l’anno scolastico 2017/18, che purtroppo ha evidenziato come non ci sia l’intenzione da parte della Vostra Spett/le Amministrazione di aumentarle, anzi c’è addirittura l’ipotesi di previsione di un calo di 32 posti per non andare oltre il tetto previsto dal MEF che impone sempre i suoi diktat senza considerare tutte le problematiche legate a simili parametri.

Lunedi 19 Giugno u.s. avete avuto un incontro con le OO.SS. firmatarie di Contratto sulle dotazioni organiche ATA per l’a.s. 2017/2018, nel quale avete fornito il numero dei titolari per quanto riguarda gli Assistenti Amministrativi e i Collaboratori Scolastici, aggiornato con le cessazioni registrate al 15 giugno 2017 al SIDI.

La Feder.ATA, unico Sindacato veramente esperto in problematiche ATA, forte del grande consenso mediatico e dei numerosi sostenitori riguardo le proposte rivendicate per il Personale ATA, ha chiesto più volte di essere consultata per le problematiche del nostro settore lavorativo, ci auguriamo che presto avvenga un colloquio, con l’inizio di una fattiva e costruttiva collaborazione. Continua a leggere

Richiesta urgente incontro per problematiche del Personale ATA

Spett/le Ministro del M.I.U.R

Sen. Valeria Fedeli

e, p.c. ai Colleghi ATA

Loro Sedi

Oggetto: Richiesta urgente incontro per problematiche del Personale ATA

Spett/le Ministro Sen. Fedeli,

Le chiediamo cortesemente un incontro urgente per cercare di trovare una valida soluzione alle numerose problematiche relative al personale Amministrativo Tecnico e Ausiliario della Scuola, e ci permettiamo di offrirLe il nostro competente ed autorevole contributo. Continua a leggere

Seminario di studio rivolto a tutto il Personale ATA della Scuola

Seminario di studio rivolto a tutto il Personale ATA della Scuola

Programma Seminario

“Il ruolo del personale ATA nella Scuola: Mansioni, Diritti e Doveri”.

Sabato 08 Aprile ore 09.00, presso IL TEATRO DINA ORSI sito in Conegliano zona PARE’, si terrà il seminario di studio rivolto a tutto il personale ATA .

Relatori:

  • Introduzione al Programma del Seminario Luigi C. Calabrò Vice presidente Nazionale di Feder. ATA ed esperto informatico.
  • Antonella BRANDETTI resp. Nazionale della formazione di Feder.ATA

La giornata sarà cosi strutturata:

dalle 09.30 alle 12.00 interventi dei relatori

ore 12.00 pausa

dalle 12.30 alle 14.00 dibattito con i presenti in sala

Il Seminario è gratuito ed è organizzato da Feder.ATA, dà diritto all’esonero dal servizio e al termine i partecipanti riceveranno l’attestato di partecipazione (DM 177/2000). Comunicare la propria adesione compilando il seguente modulo online entro il 06 aprile 2017 cliccando su Modulo adesione seminario.

Oppure selezionare il seguente link e poi fare un copia-incolla sulla barra d’indirizzo del proprio browser :

https://goo.gl/forms/c2Mx2Gl3xlT8w9KM2

Il Direttore del Seminario

Giuseppe Mancuso

Feder.ATA: Numerosa l’adesione degli ATA alla protesta del 17 marzo

Prot. n. 21 del 18/03/2017

Ai Colleghi ATA

Loro sedi

Agli Organi di stampa

NUMEROSA ADESIONE ATA SCIOPERO 17 MARZO 2017

Oggi possiamo celebrare una grande giornata per il personale amministrativo tecnico ausiliario, che ha partecipato numeroso allo sciopero di Feder.ATA insieme alle altre sigle sindacali Cobas, Unicobas, USB, Anief.

La manifestazione si è svolta in molte città italiane. Continua a leggere

La grande paura per la nascita e la crescita di consensi dell’unico Sindacato per il Personale ATA

Ai Colleghi Ata

Loro Sedi

Agli Organi di stampa

Oggetto: La grande paura per la nascita e la crescita di consensi dell’unico Sindacato per il Personale ATA.

LA FEDER.ATA

Gentili Colleghi,

siete a conoscenza dei vari Convegni Nazionali organizzati nei giorni scorsi dai Confederali sulle tematiche del Personale ATA. Continua a leggere

PROCLAMAZIONE SCIOPERO NAZIONALE DEL PERSONALE ATA IL 17 MARZO 2017

Prot. n. 13/2017 del 10/02/2017

Al Presidente del Consiglio

Dott. Gentiloni

Al Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca

Vice Capo di Gabinetto e Dirigente Generale degli Uffici di diretta collaborazione:

  Dott.ssa Marcella GARGANO

Al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Direzione Generale della Tutela delle Condizioni di Lavoro Dott. Romolo De Camillis

Al Ministero per la Pubblica Amministrazione e Semplificazione – Capo Dipartimento

Cons. Pia Marconi

AlMinisteroperla PubblicaAmministrazioneeSemplificazione URSPA

Ufficio per le relazioni sindacali delle pubbliche amministrazioni

Dott. Antonio Di Paolo

Alla Commissione di garanzia per l’attuazione della Legge sullo Sciopero nei Servizi Pubblici essenziali

Oggetto: proclamazione sciopero nazionale del personale ATA.

Adesione sciopero del 17 marzo 2017. Continua a leggere

CAMPAGNA TESSERAMENTO FEDER.ATA 2017

Ai Colleghi ATA

Loro sedi

CAMPAGNA TESSERAMENTO A FEDER.ATA 2017

Gentili Colleghi, sapete che la Feder.ATA è l’unico Sindacato a tutela degli interessi del Personale ATA e nessun altra Organizzazione potrà mai rappresentarci, capire i nostri veri problemi, né tantomeno risolverli; anzi, siamo stati ingannati e umiliati su tutti i fronti, pertanto dobbiamo capire che se vogliamo dignità e rispetto per l’alta qualità dei servizi generali e amministrativi che quotidianamente offriamo alla Scuola, l’unica strada da percorrere, sicura certa e affidabile è rappresentata dall’iscrizione a Feder.ATA . Continua a leggere

Appello per potenziamento organico ATA

Alla cortese attenzione del :

On. Presidente della Repubblica protocollo.centrale@pec.quirinale.it

On. Presidente del Consiglio Matteo Renzi

presidente@pec.governo.it

On. Ministro dell’Istruzione Università e Ricerca Scientifica uffgabinetto@postacert.istruzione.it

On. Ministro della Funzione Pubblica

pcm.semplice@pec.governo.it 

LETTERA APPELLO PER UN POTENZIAMENTO DELLE DOTAZIONI ORGANICHE ATA NELLE SCUOLE

Spettabili Autorità,

in qualità di Dirigente Scolastico, raccolgo il senso di profonda difficoltà che investe gli uffici amministrativi delle scuole, come conseguenza della grave situazione di insufficienza di personale amministrativo. Tale evidenza comporta accumulo di lavoro e rischio di pericolosi ritardi e inefficienze nella gestione del lavoro ordinario, oltre all’incombente rischio di rinuncia al lavoro straordinario derivante dalla gestione dei progetti PON.

Con l’introduzione dalla Legge 107/2015, il personale ATA , non è stato, a parere di molti, sufficientemente preso in carico, pur svolgendo esso un ruolo strategico e funzionale a quel progresso nelle sorti della pubblica istruzione auspicato da tutti noi.

La politica dei tagli ha provocato un impoverimento della qualità e dell’efficienza dei servizi amministrativi degli uffici scolastici periferici (scuole ), che nel corso degli anni si sono visti aumentare lavoro, responsabilità e competenze che prima non erano proprie, delegati dagli uffici superiori in maniera repentina, spesso in assenza di una politica di formazione adeguatamente capillare.

All’interno della Scuole Italiane il Personale Amministrativo, Tecnico e Ausiliario dà quotidianamente il proprio prezioso contributo, adoperandosi in mille modi per far funzionare al meglio il sistema scolastico.

Affinché sia possibile garantire il buon funzionamento delle istituzioni scolastiche, con particolare riferimento all’ evoluzione normativa della scuola digitale (dematerializzazione dei procedimenti amministrativi), e realizzare quanto previsto dalla legge 107/2015, è necessario e urgente prevedere un potenziamento delle dotazioni organiche del personale ATA abolendo la restrittiva norma che vieta la nomina in sostituzione del personale assente . Infatti ad aggravare ulteriormente la situazione, la legge di stabilità impone ulteriori limitazioni, impedendo alle scuole con più di tre assistenti di nominare supplenti per gli assistenti tecnici ed amministrativi, impedendo, di fatto, un efficiente funzionamento gestionale delle istituzioni scolastiche.

Affinché si possa realizzare a pieno il procedimento stesso di dematerializzazione, è, inoltre, necessario procedere formando adeguatamente il personale e dotando le scuole o delle strumentazioni e software necessari o di forme di finanziamento che consentano di acquistarli.

Rivolgiamo quindi questo appello accorato e corale affinché venga concessa ai Dirigenti Scolastici la possibilità di poter disporre di una più adeguata consistenza organica del personale ATA per POTER ATTUARE LA RIFORMA IN MANIERA PIENA ED EFFICACE .

CONFIDANDO in una coscienziosa presa in carico di questa emergenza che sta interessando le scuole italiane, CERTI che questo appello troverà accoglimento in chi è preposto al rilancio del sistema Italia che parte sicuramente dalla qualità del servizio scolastico, IN ATTESA di un riscontro ed una risposta istituzionale, l’occasione è gradita per augurare un futuro di crescita e sviluppo alla nostra nazione e alle nostre scuole.

Seminario Formazione ATA – MESTRE-VENEZIA – 1 Ottobre 2016

Con la presente si invita la S.V. a rendere effettiva la diffusione dell’informazione circa l’evento formativo regionale che si svolgerà a
Mestre –  Venezia Sabato 01 Ottobre 2016
  presso I.C.“ S. TRENTIN”  VIA CAVALLETTO  16   MESTRE – VENEZIA -VE

Confidando nella Vostra collaborazione si porgono distinti saluti.

Dipartimento Formazione Feder.A.T.A.

 

Si allega LOCANDINA informativa.

Chiarimenti urgenti–Conferimento supplenze ATA anno scolastico 2016-2017

Al Ministro del M.I.U.R

Sen. STEFANIA GIANNINI

e. p.c. A tutto il Personale A.T.A.

Oggetto: Chiarimenti urgenti – Conferimento supplenze ATA anno scolastico 2016-2017.

Onorevole Ministro,

vari Uffici Scolastici Territoriali disseminati nella nostra amata Penisola non hanno ancora terminato o addirittura nemmeno iniziato le procedure per le nomine annuali ATA. In alcune province non sono neppure stati pubblicati gli elenchi dei posti vacanti, rimasti disponibili dopo le nomine a tempo indeterminato, e di quelli sul risicato e insufficiente organico di fatto, essenziali anche per le singole valutazioni per l’organizzazione del servizio da parte dei Dirigenti Scolastici.

Anche se sappiamo che nella maggior parte dei casi questa situazione non è causata dai dipendenti degli uffici, non possiamo fare a meno di denunciare il fatto increscioso perché c’è un duplice danno nei confronti dell’utenza, soprattutto, e dei precari che attendono ancora con ansia di lavorare.

Ci sono perciò scuole in difficoltà con pochi collaboratori che a fatica e con enormi sacrifici cercano di offrire un servizio garantendo comunque l’apertura, la sorveglianza, la pulizia e la chiusura; ci sono inoltre amministrativi, rimasti a ranghi ridotti, che devono fronteggiare l’enorme carico di lavoro di questo inizio anno difficoltoso, a causa di tutte le nomine dei numerosissimi docenti immessi in ruolo anche senza sede, contrariamente agli ATA, che stanno invece ancora aspettando le sospirate e dovute nomine, anche se per la categoria ci sono moltissimi posti vacanti rimasti da coprire.

Chiediamo pertanto cortesemente che vengano urgentemente chiarite le problematiche e fatte completare le convocazioni per le nomine annuali garantendo inoltre agli aventi diritto la decorrenza giuridica al 1° settembre 2016.

Cordiali saluti.

La Direzione Nazionale Feder.ATA

Personale ATA, il malcontento dopo i tagli alle dotazioni organiche

Onorevoli Ministri,

con nota n. 0017763 del 30 Giugno 2016 avete trasmesso alle Scuole Italiane lo schema del Decreto Interministeriale organici ATA 2016, che “determina le dotazioni organiche ATA per gli anni scolastici 2016/2017, 2017/2018 e 2018/2019 con eventuale revisione annuale”.

Purtroppo si evince che sono stati confermati i tagli preannunciati, nonostante un incremento di 8.687 alunni. Continua a leggere

I GRANDI INCIUCI E LE ESALTAZIONI DI QUALCHE SINDACATO CONFEDERALE

Gentili Colleghi,

avrete sicuramente appreso delle proroghe dei contratti di supplenza del personale ATA conferiti su posti di organico di diritto che potranno avere scadenza al 31 Agosto 2016 come previsto dall’art. 4 comma 1,

L. 124/1999 e delle prossime assunzioni ATA di circa 5.000 unità come da nota M.I.U.R n. 0015307 del 31.05.2016. Continua a leggere

La lenta scomparsa degli ATA

Al Presidente del Consiglio dei Ministri

On. MATTEO RENZI

Al Ministro dell’Istruzione

Sen. STEFANIA GIANNINI

Al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Uffici di diretta collaborazione dell’On.le Ministro

Unità Relazioni Sindacali

Al Ministro per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione

On. Marianna Madia

e, p.c. A tutto il Personale A.T.A. delle Istituzioni Scolastiche Italiane di ogni ordine e grado

Oggetto: LA LENTA MORTE DEGLI A.T.A.

Onorevoli Ministri,

l’Onorevole Francesca Puglisi in un emendamento al DDL Scuola e Università stabilisce che le scuole potranno stipulare contratti di collaborazione coordinata e continuativa (co.co.co) per svolgere le mansioni tipiche degli Assistenti Amministrativi e degli Assistenti Tecnici a partire dall’anno scolastico 2016/2017. Continua a leggere

COMUNICATO STAMPA DOPO LO SCIOPERO DEL 18 MARZO 2016

Agli Organi di Stampa
A tutto il Personale ATA

Il segnale forte del personale ATA…….. NOI ESISTIAMO!!!!!

18 MARZO…..GRANDE SUCCESSO DELLO SCIOPERO PROCLAMATO DALLA FEDER.A.T.A

100.000 ATA hanno scioperato- NO all’esternalizzazione dei servizi

“Dopo tutti i boicottaggi messi in campo dal Governo e dai sindacati FLC-CGIL, CISL, UIL, SNALS contro la FederATA, nel silenzio degli organi d’informazione nazionale, più del 70% delle scuole ieri sono rimaste chiuse e più di 100.000 colleghi ATA hanno scioperato”- ha dichiarato il Presidente Mancuso. Continua a leggere

MANCATA IMMISSIONE IN RUOLO PER L’ A.S. 2015/2016: ANCORA UNA VOLTA IL GOVERNO PRENDE IN GIRO GLI A.T.A.

Colleghe/Colleghi, il governo annuncia tramite il ministro Madia che le assunzioni per noi A.T.A potranno riprendere dal prossimo anno scolastico e dopo che non ci saranno più esuberi da altre pubbliche amministrazioni.

 E  durante  quest’anno  scolastico  si sono  scordati di noi?

E perché non autorizzano le immissioni in ruolo di nostri Colleghi che non hanno esuberi di dipendenti delle province?

Cosa  hanno  in  mente  di  fare  ancora,  di  scaricare  nelle  nostre  scuole  qualche  altra categoria di personale pubblico in esubero?

Noi A.T.A. non ne possiamo più di sopportare i loro soprusi, siamo stufi di essere considerati all’interno delle scuole meno di niente o come depositi di scarico dove buttare dentro ogni tipo di personale, senz’arte né parte e noi a fare di tutto e di più per mandare avanti i servizi generali e amministrativi.

Finalmente i nostri governanti si sono smascherati e giocano a carte scoperte e la CGIL è finalmente contenta che riprenderanno le nostre assunzioni da settembre 2016 rivendicandone il risultato positivo (…ci hanno persino rubato un anno scolastico di immissione in ruolo… e li dobbiamo pure ringraziare!…ci trattano da scemi…); finalmente TUTTI hanno mostrato la loro vera faccia verso noi A.T.A..

  • ecco perché dobbiamo scioperare;
  • ecco perché dobbiamo far chiudere tutte le  scuole  d ’Italia ;
  • ecco perché dobbiamo riempire la piazza.

Dobbiamo farci sentire che ci siamo anche noi, e che debbono smetterla di ignorarci e di prenderci in giro, come se fossimo un “branco di persone senza cervello pensante”, “una sottospecie” del comparto scuola a cui possono fare di tutto: tagli di personale, divieti di potersi ammalare, divieti di aggiornarsi professionalmente, e tutto il resto che noi Ata sappiamo e sopportiamo ogni giorno.

Adesso dobbiamo dire:

BASTAAA, SIAMO STUFI, E SMETTETELA DI PRENDERCI  I N G I RO” !

DOBBIAMO GRIDARE TUTTI:  F O R Z A  A. T. A.!!!

UNITI E COMPATTI SI VINCE E   S C I O P E R I A M O   T UTT I  …  T UTTI !!!

Saluti a voi colleghi dalla Direzione Nazionale Feder. A.T.A.

Lettera a tutto il personale ATA – Perchè aderire allo sciopero del 18 Marzo 2016?

A tutto il personale A.T.A

                                                                                              Alle RSU d’Istituto

                                                                                              All’Albo Sindacale

LORO SEDI

Comunicato 10 febbraio ’16

18 MARZO 2016 ………SCIOPERO DEL PERSONALE A.T.A.

CI SIAMO ANCHE NOI

La Feder. A.T.A. nasce per unire tutte le figure del personale A.T.A, si vuole porre in controtendenza rispetto alle perdite di consenso fatte registrare negli ultimi anni dai sindacati tradizionali; ha l’intenzione di voler costruire un soggetto sindacale nuovo, che proceda ad una completa revisione del rapporto tra Sindacato e lavoratori, aggregando, con la FEDER. A.T.A., tutto il personale A.T.A., drasticamente diminuito dai tagli in corso e umiliato dall’attuale governo.

Ma questo sciopero non è nato per metterci in passerella, è nato per soddisfare l’esigenza inderogabile di fare aggregazione, quella che ahimè non c’è mai stata.

Vuole solo cercare di mutare il punto di debolezza della categoria in punto di forza, ebbene sì con la nostra disgregazione ci hanno massacrato, con il pensare solo ai nostri interessi personali (tanto io sono di ruolo, tanto io tra un po’ passo di ruolo, tanto io l’incarico lo prendo ogni anno) abbiamo portato la categoria alla mortificazione storica.

I principali colpevoli e responsabili del nostro status professionale ed umano siamo noi e non gli altri. Certo i politici, i governanti hanno saputo sfruttare al massimo la nostra incapacità, la nostra disgregazione e hanno sferrato l’attacco su tutto il comparto.

Allora UNITI possiamo difenderci, UNITI possiamo far sentire la nostra voce. Useremo tutte le forze ed idee per cercare questa unità, abbiamo il dovere morale verso noi stessi e le nostre coscienze affinché chi ci governa rispetti i nostri diritti indipendentemente dalla sigla sindacale di appartenenza.

Siamo l’unica categoria della scuola che non ha avuto un’immissione in ruolo, siamo l’unica categoria a cui non hanno aumentato gli organici ma bensì tagliati, siamo l’unica categoria a cui non hanno dato bonus e che ha al suo interno colleghi che aspettano ancora la giusta retribuzione delle posizioni economiche e addirittura mesi di stipendi arretrati.

Non ci sono più scuse per dar colpe a qualcuno, spetta a noi tutelari i nostri diritti che ancora una volta sono stati calpestati anche da chi oggi, pur di mantenere le deleghe, copiano i nostri comunicati.

UNITI SI VINCE………… oggi è già tardi ma compatti possiamo ancora fermare questo scempio e finalmente ridare valore, considerazione e soprattutto rispetto a COLLABORATORI SCOLASTICI, ASSISTENTI AMM.VI E TECNICI E DSGA…… PERCHE’ ……………………

CI SIAMO ANCHE NOI

Cordiali saluti.

  IL SEGRETARIO NAZIONALE FEDER. A.T..A.

                   Antonio CARRELLA

Proclamazione sciopero nazionale del personale ATA

Al Presidente del Consiglio

Dott. Renzi

Al Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca

Vice Capo di Gabinetto e Dirigente Generale degli Uffici di diretta collaborazione:

Dott.ssa Marcella GARGANO
Al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Direzione Generale della Tutela delle Condizioni di Lavoro

Dott. Romolo De Camillis

Al Ministero per la Pubblica Amministrazione e Semplificazione

Capo Dipartimento – Cons. Pia Marconi

Al Ministero per la Pubblica Amministrazione e Semplificazione URSPA

Ufficio per le relazioni sindacali delle pubbliche amministrazioni

Dott. Antonio Di Paolo

Alla Commissione di garanzia per l’attuazione della Legge sullo Sciopero nei Servizi Pubblici Essenziali

Oggetto:    PROCLAMAZIONE SCIOPERO NAZIONALE DEL PERSONALE A.T.A.. Continua a leggere