Utilizzazioni assegnazioni provvisorie, incontro al Miur

Oggi si è svolto un primo incontro tra le parti per definire il contratto su utilizzazioni e assegnazioni provvisorie per l’anno scolastico 2017/18.

Sono stati esaminati gli articoli (dall’11 al 20) e le tabelle relativi al personale Amministrativo tecnico e ausiliario. Sostanzialmente si va verso una conferma dell’impianto precedente con gli aggiustamenti resisi necessari a seguito delle novità introdotte nel contratto integrativo sulla mobilità. Il confronto relativo al personale docente è stato rinviato a martedì 23 maggio.

Indicazioni operative per passaggio da ambito a scuola Le organizzazioni sindacali hanno contestato all’amministrazione l’emanazione di una nota, principalmente per una questione di forma, nella sostanza si condivide lo scadenzario delle procedure che le scuole devono seguire per l’individuazione dei docenti che devono passare da ambito a scuola.

Per la UIL l’accordo è chiaro: l’esame comparativo riguarda esclusivamente i requisiti dei candidati e non tra i candidati stessi. I docenti assegnati d’Ufficio devono essere individuati sulla base del punteggio, della mobilità per i docenti già titolari, del punteggio di merito per i docenti neo assunti. Comunque ogni comunicazione in merito, così come ogni procedura informatizzata, vista la natura pattizia della materia, va concordata con i sindacati. E’ previsto un ulteriore incontro martedì 23 maggio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...